Rete

ACAF Italia è socia di:

Rete Italiana della Microfinanza, RITMI.

Rete Europea di Microfinanza, EMN.

Rete Europea d’Inclusione Finanziaria, EFIN.

Associazione Internazionale per lo Sviluppo Comunitario, IACD. 

Rete Internazionale di Promotori delle Comunità Autofinanziate, INCAF.

ACAF Italia coordina:

Gruppo di Lavoro sull’Educazione Finanziaria (GdLEF) della Rete Italiana della Microfinanza.

Gruppo di Lavoro sul Risparmio (SWG) della Rete Europea d’Inclusione Finanziaria.

ACAF Italia ha strutturato nei primi anni di attività strette collaborazioni con i seguenti partners:

Cooperativa Sociale Alice nello Specchio (ANS) all’interno del progetto “Start-Up delle Comunità Autofinanziate in Italia” (2013-14) finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

Istituto Giulio di Torino all’interno del progetto “Start-Up delle Comunità Autofinanziate in Italia” (2013-14) finanziato dalla Compagnia di San Paolo.

Jak Bank Italia con cui ha firmato in 2014 la convenzione JaKaf per creare Comunità AutoFinanzate libere da interessi.

Associazione degli immigrati marocchini in Campania (AIMC) all’interno del progetto “Il Mondo, Una Casa finanziato nel 2013 dal Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi (FEI) e il Ministero dell’Interno.

Consorzio Cooperative Sociali ASIS all’interno del progetto “Il Mondo, Una Casa” finanziato nel 2013 dal Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi (FEI) e il Ministero dell’Interno.

Associazione Microfinanza e Sviluppo all’interno del progetto “Best Practice exchange on microfinance for migrants in the EU” finanziato dal Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di paesi terzi (FEI) e il Ministero dell’Interno.

YEPP Italia all’interno del progetto “YEPP Italia con il Sud- Nuove strategie per l’empowerment dei giovani nelle comunità locali” finanziato da Fondazione con il Sud.

Autonomia Foundation all’interno del progetto “EU Mapping on savings: practices, practitioners and bibliography data collection” finanziato dalla Rete Europea d’Inclusione Finanziaria.

Federazione Nazionale di Unioni di Credito della Romania (UNCAR) all’interno del progetto “Idea-Lab: Self-Controlled Financing Systems” finanziato dalla Rete Europea di Microfinanza.

Réseau Financement Alternatif (RFA) all’interno del progetto “EU Mapping on savings: practices, practitioners and bibliography data collection” finanziato dalla Rete Europea d’Inclusione Finanziaria.

Università Autonoma di Madrid con cui collabora all’interno del Master in Microfinanza per l’Imprenditorialità.

Università dell’Aia all’interno del progetto “Idea-Lab: Self-Controlled Financing Systems” finanziato dalla Rete Europea di Microfinanza.

Università La Sapienza dove gli studenti di Sociologia del Lavoro hanno creato cinque Comunità AutoFinanziate nel 2014.

 

Sottoscrizione o adozione di codici di condotta, principi e carte

ACAF Italia sottoscrive:

Il Codice Europeo di Good Conduct for Microfinance practitioners, codice europeo di buona condotta per l’erogazione di microcrediti promosso per la Commissione Europea.

La Smart Campaign, iniziativa internazionale con l’obiettivo di rimettere le persone al centro di ogni attività degli operatori del settore.

SPTF Universal Standards for Social Performance, indicatori universali di performance sociale per le istituzioni di microfinanza.

MFT Transparency che promuove la trasparenza nel settore della microfinanza.

La Campagna delle Nazione Unite per gli Obiettivi di Sviluppo del Milenio, otto obiettivi che tutti i 191 stati membri dell’ONU si sono impegnati a raggiungere per l’anno 2015.