CaF CBC

La CaF CHE BELLO CAFFÈ nasce dalla volontà di un gruppo di amici, la maggior parte alla fine della propria carriera universitaria, di provare una nuova esperienza per approfondire la conoscenza l’uno dell’altro.

Ci si ritrova una volta al mese a casa di ogni membro, a rotazione, con la scusa di organizzare una cena comunitaria in cui ogni partecipante della CaF contribuirà in qualche modo: portando una bottiglia di vino, una torta salata, un dolce o un’altra qualsiasi prelibatezza culinaria. Alla fine del pasto ci si ritaglia uno spazio per parlare di denaro, inzia la riunione “ufficiale” della CaF con l’apertura della cassetta di legno appositamente costruita dove si andranno a depositare le quote di ciascun componente del gruppo .

L’obbiettivo della CaF CHE BELLO CAFFÈ è quello di riuscire a creare un momento di pausa dagli impegni quotidiani, un ritaglio di spazio e tempo per ritrovarsi insieme, rivedersi e “fare le chiacchere”(come direbbero i componenti del gruppo ) condividendo esperienze personali e parlando di denaro e economia quotidiana con i propri amici.